Palermo: stuprò novantenne, finisce in carcere un uomo di 37 anni

Pubblicato il 30 Aprile 2010 23:09 | Ultimo aggiornamento: 1 Maggio 2010 0:23

I carabinieri di Prizzi (Palermo), hanno arrestato Gino Lombardo, 37 anni, raggiunto da un ordine di esecuzione per la carcerazione dovendo scontare un anno e un mese di reclusione per aver violato gli obblighi della sorveglianza speciale alla quale era sottoposto dal 26 giugno 2007.

L’uomo il 13 gennaio 1998, insieme a due complici, era stato arrestato per rapina aggravata in concorso, violazione di domicilio, sequestro di persona e violenza sessuale ai danni di un’anziana vedova novantenne.

Per tali fatti due dei tre autori, tra i quali lo stesso Lombardo, sono stati condannati a sette anni di reclusione. Il 37enne è stato rinchiuso nel carcere “Cavallacci” di Termini Imerese.