Palermo/ Trovata a Corleone maxi piantagione di marijuana, arrestato Ahmid Thabet

Pubblicato il 31 Luglio 2009 9:37 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2009 9:37

marijuanaUna maxi piantagione di cannabis è stata scoperta ieri sera dalla Polizia a Corleone, in provincia di Palermo. In quattro serre, apparentemente abbandonate, incontrada Malvello, erano coltivate circa 5mila piante.

Si tratta, dicono dalla Questura, di «uno dei più importanti sequestri di marijuana mai realizzato nel territorio del corleonese». In manette è finito Ahmid Thabet, 49 anni.

All’interno delle serre gli agenti hanno trovato una vera e propria foresta di piante di cannabis, moltissime delle quali alte più di tre metri, e l’uomo intento ad innaffiarle. Un primo approssimativo conteggio portava alla luce più di 5.000 piante di cannabis.

Poichè da ogni pianta sono ricavabili circa 300 grammi di marijuana il peso complessivo, alla raccolta ed all’essicazione delle piante, sarebbe stato di circa 1,5 tonnellate che avrebbero fruttato al dettaglio circa 1.500.000 di euro.