Palermo, tunisino tenta di violentare ragazzina di 11 anni: arrestato

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 settembre 2017 14:52 | Ultimo aggiornamento: 12 settembre 2017 14:52
Palermo, tunisino tenta di violentare ragazzina di 11 anni: arrestato

Palermo, tunisino tenta di violentare ragazzina di 11 anni: arrestato

PALERMO – L’aveva puntata da tempo e per poco non è riuscito nel suo intento. Ancora un caso di violenza sessuale, ma questa volta ai danni di una minorenne, poco più che una bambina, di 11 anni appena. Accade a Palermo, dove un tunisino di 26 anni, senza permesso di soggiorno, Aidi Mourad, è stato fermato e arrestato per tentata violenza su minore.

Le indagini sono scattate dopo che i genitori della piccola provenienti dall’Est Europa, hanno denunciato la scomparsa dell’undicenne. Dopo qualche ora la bambina è tornata a casa. E ha raccontato di essere stata molestata da un ragazzo tunisino che fa il parcheggiatore abusivo davanti a un supermercato. Quell’uomo l’aveva condotta con la forza tra i vagoni della stazione di “Brancaccio” e lì avrebbe tentato di abusare di lei.

La ragazzina ha poi confidato a un suo familiare che il 26enne anche in altre occasioni aveva tentato di baciarla contro la sua volontà. Le indagini, hanno permesso di risalire al giovane, che è stato bloccato dopo una rocambolesca fuga sopra i vagoni dei treni. Il giovane senza permesso di soggiorno è stato portato nel carcere del Pagliarelli.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other