Pamela Mastropietro, madre Alessandra: “La sua morte poteva essere evitata”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 febbraio 2018 23:22 | Ultimo aggiornamento: 6 febbraio 2018 23:22
Pamela Mastropietro, madre Alessandra: "La sua morte poteva essere evitata"

Pamela Mastropietro, madre Alessandra: “La sua morte poteva essere evitata”

MACERATA – Alessandra Verni, la mamma di Pamela Mastropietro, torna a parlare del brutale omicidio della figlia. “Una violenza assurda, una morte che poteva essere evitata”, ha detto dopo aver partecipato ad una fiaccolata a Macerata insieme al papà della giovane uccisa e allo zio Marco Valerio Verni. Circa 200 persone hanno sfilato sotto la pioggia, portando striscioni: ‘luci per Pamela’ e ‘#stop alla violenza’.

La Verni, parlando dell’omicidio della figlia per cui Innocent Osenghale è indagato, ha dichiarato:

“E’ disumano quello che hanno fatto a mia figlia, una violenza assurda. Quella di Pamela era una morte che poteva essere evitata”.

Alessandra Verni ha annunciato l’intenzione di creare un’unica associazione no profit a livello nazionale insieme all’associazione ‘L’esistenza ora’ che ha organizzato la fiaccolata: “Ne ho già parlato con il sindaco di Roma Virginia Raggi”, ha detto.

L’associazione dovrebbe occuparsi di ragazzi in difficoltà, con il supporto di psicologi e di volontari. I familiari di Pamela Mastropietro vogliono poi che siano accertate le responsabilità della morte della ragazza, ed hanno preso nettamente le distanze da Luca Traini e dal suo raid xenofobo a colpi di pistola contro i migranti di colore.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other