Paolo Ruffini, rubato a Roma il furgone di scena: “Il successo e la felicità danno fastidio”

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 novembre 2018 14:35 | Ultimo aggiornamento: 28 novembre 2018 14:36
Paolo Ruffini, rubato a Roma il furgone di scena: "Il successo e la felicità danno fastidio"

Paolo Ruffini, rubato a Roma il furgone di scena: “Il successo e la felicità danno fastidio” (Foto Facebook)

ROMA – Rubato a Roma il furgone di scena dell’attore Paolo Ruffini, che lancia un appello sui social per ritrovarlo. Il furto è avvenuto in via Casilina, vicino a piazza di Porta Maggiore. 

Il mezzo era pieno dei materiali e delle scenografie dello spettacolo teatrale dell’attore, andato in scena lunedì sera al Brancaccio di via Merulana. Oltretutto si tratta di un furgone che difficilmente può passare inosservato, dal momento che sulla fiancata ha il volto di Ruffini e la scritta “Up&Down”, titolo dello spettacolo teatrale. Lo show era alla sua seconda data a Roma e martedì mattina il gruppo sarebbe dovuto partire alla volta di Bologna, per proseguire il tour.

La notizia del furto è stata data dallo stesso Ruffini su Facebook: “Visto che il successo e la felicità, a volte, danno fastidio a qualcuno e che la vita è fatta di Up&Down, vi comunico che in Via Casilina (Roma), in prossimità di Piazza di Porta Maggiore, ci hanno rubato questo furgone con dentro tutti i nostri materiali e le nostre scenografie. Se qualcuno a Roma lo vedesse in giro mi può mandare un messaggio in privato. P.S. Voi avrete anche il mio furgone, ma la mia felicità non la potete rubare!”.