Papa Francesco in Sardegna: “Senza lavoro non c’è dignità. Coraggio!”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 settembre 2013 10:36 | Ultimo aggiornamento: 22 settembre 2013 10:36
Papa Francesco in Sardegna (

Papa Francesco in Sardegna (foto Ansa)

CAGLIARI – Una esortazione ad avere coraggio e il lavoro che porta dignità. Papa Francesco, in Sardegna, va dritto al cuore della crisi che sull’isola si fa sentire più che altrove.  ”La mancanza di lavoro porta alla mancanza di dignità” ha detto papa Francesco parlando a braccio alle migliaia di lavoratori che lo ascoltavano a Cagliari. ”Non lasciatevi rubare la speranza, non lasciatevi rubare la speranza!”.

Il Papa dal palco parla ai lavoratori della Sardegna e li incoraggia ricordando la tragedia della mancanza del lavoro. ”Io vi dico coraggio, ma non voglio che questa sia una parola vuota detta con un sorriso. Non voglio fare l’impiegato della chiesa che dice parole vuote. Voglio che questo venga da dentro, ve lo dico come pastore e come uomo!”.

””Lottiamo insieme contro l’idolo denaro”, rimettiamo al ”centro uomo e donna”, in questo ”sistema senza etica che idolatra i soldi” ha aggiunto il Papa. Molte le persone commosse tra la folla.

Come figlio di un ‘papà andato n Argentina pieno di speranza’ conosco la ‘sofferenza” delle speranze deluse degli emigranti e ‘vi dico coraggio’, ma so che non posso dirvelo come un ‘impiegato della Chiesa”, ma ‘fare di tutto come pastore e uomo per darvi questo coraggio” ha poi aggiunto il papa.