Pareto (Alessandria), coma etilico a 14 anni: ragazzino finisce in ospedale

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 aprile 2018 10:54 | Ultimo aggiornamento: 2 aprile 2018 10:54
Un ragazzino di 14 anni è finito in ospedale in coma etilico a Pareto (Alessandria)

(Foto d’archivio)

ALESSANDRIA – Un ragazzino di 14 anni è stato portato in ospedale al limite del coma etilico dopo aver bevuto grandi quantità di rum durante una serata con gli amici.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela gratis da Google Play.

E’ successo in una frazione di Pareto (Alessandria), località al confine con la provincia di Savona. Il ragazzino è stato portato nell’ospedale infantile Cesare Arrigo di Alessandria. A chiamare il 118, verso la mezzanotte, è stata la mamma.

“Le condizioni del quattordicenne – riferiscono alla centrale operativa – erano quasi al limite del coma etilico con un principio di ipotermia. Non sembra comunque in pericolo di vita”. L’adolescente è stato soccorso in un primo tempo da un equipaggio partito da Mioglia (Savona). A Spigno Monferrato è stato trasferito sull’ambulanza medicalizzata in arrivo da Acqui Terme.