Parla di fantacalcio ai soccorritori che lo hanno salvato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 Settembre 2015 15:54 | Ultimo aggiornamento: 22 Settembre 2015 15:55
(foto Ansa)

(foto Ansa)

ROMA – La polizia ha soccorso un ragazzo che era in difficoltà in alto mare al largo di Civitanova Marche, all’altezza del lungomare nord. Quando gli agenti gli hanno chiesto come fosse finito in acqua, il giovane ha risposto parlando di alcuni dati del Fantacalcio.

Apparso immediatamente in buona salute fisica, ma in stato confusionale, il giovane è uscito dall’acqua sulle proprie gambe e camminando ha raggiunto l’ambulanza che lo ha condotto in ospedale per accertamenti.