Parma, spara in faccia alla moglie e si getta dal balcone: sono gravi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 luglio 2018 16:18 | Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2018 16:18
Parma, spara alla moglie e tenta suicidio gettandosi dal balcone

Parma, spara in faccia alla moglie e si getta dal balcone: sono gravi

PARMA – Ha sparato in pieno volto alla moglie, poi si è buttato dal balcone di una villa poco distante dalla loro casa.  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] L’episodio è avvenuto a Parma nelle prime ore del mattino del 16 luglio. I due figli della coppia hanno sentito gli spari e si sono svegliati, hanno disarmato il padre e chiamato i soccorsi. L’uomo si è così barricato in una villa vicina e ha tentato di togliersi la vita.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo di 66 anni che gestisce un’azienda agricola è entrato nella camera da letto della sua casa e ha ferito la moglie al volto sparandole. I figli si sono svegliati e lo hanno trovato con l’arma ancora in mano, lo hanno disarmato e hanno chiamati i soccorsi. Il padre allora è fuggito e si è barricato in una villa, salendo al secondo piano e gettandosi dal balcone.

La donna è stata soccorsa dai sanitari del 118 e trasportata all’ospedale Maggiore di Parma, dove è stata operata alla mandibola e non sarebbe in pericolo di vita. I vigili del fuoco invece sono arrivati dopo che l’uomo si era già gettato. Anche lui è stato trasferito all’ospedale Maggiore e le sue condizioni sono gravi.