Parte per la Svizzera, rimane bloccato dalla neve a Benevento

Pubblicato il 8 Febbraio 2012 12:45 | Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2012 13:28

BENEVENTO – Un automobilista di 55 anni, partito a notte fonda perche' doveva raggiungere la Svizzera, dove risiede per lavoro, e' rimasto bloccato con il suo pulmino nella neve in provincia di Benevento. L'uomo e' stato soccorso dai carabinieri di San Bartolomeo in Galdo: un salvataggio particolarmente difficile, avvenuto a -8 gradi.

Ha intanto smesso di nevicare nel Fortore, l'area della provincia di Benevento piu' tartassata dalla neve che, in alcuni tratti, ha raggiunto anche i tre metri di altezza bloccando l'intervento degli spazzaneve.

Questi ultimi hanno ripreso a lavorare dall'alba di oggi per liberare molte strade, alcune di primaria importanza per la circolazione nel Fortore, completamente sepolte dalla nevicata di ieri.

In uno scenario siberiano, con una visibilita' ridotta a meno di cento metri, sono continuate anche nella notte le operazioni di soccorso e di ausilio agli automobilisti da parte dei carabinieri, coordinati dalla centrale operativa del comando compagnia di San Bartolomeo in Galdo.