Pasqua con l’ombrello: pioggia e freddo in tutta Italia

Pubblicato il 28 Marzo 2013 16:49 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2013 16:50

Pasqua con l'ombrello: pioggia e freddo in tutta ItaliaROMA – Pasqua con l’ombrello. Continuano infatti le perturbazioni atlantiche sull’Italia. Piogge al Nord e neve su Alpi e Prealpi, poi venerdì una tregua, ma da sabato un nuovo peggioramento per l’arrivo della perturbazione numero 12. Pasqua e Pasquetta con tempo variabile: sole alternato a nuvole e piogge.

Secondo le previsioni di Epson Meteo venerdì ci sarà infatti un generale miglioramento, con temperature in aumento. Qualche debole pioggia interesserà solo le zone interne di Toscana, Umbria e Lazio. Ampie schiarite al Sud. La giornata sarà dunque ideale per le partenze.

Sabato sarà il giorno peggiore del ponte pasquale: una nuova perturbazione porterà piogge sin dal mattino su Piemonte, Liguria, Lombardia,Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Tornerà la neve sulle Alpi a partire dai 1.100 metri. Verso sera le piogge raggiungeranno anche le Venezie, Lazio e Campania. Giornata ventosa, soprattutto in Sardegna, per venti occidentali. Temperature massime in lieve calo a Nordovest e sul Tirreno.

Domenica di Pasqua al mattino piogge su alto Adriatico e sul Tirreno dalla Toscana al Nord della Calabria. Altrove sole alternato a nuvole. Al pomeriggio tempo instabile al Centrosud con rischio di rovesci soprattutto nelle zone interne; peggiora anche in Lombardia, Veneto ed Emilia. Temperature massime in calo al Nordest, in rialzo al Nordovest e sul Tirreno. Ancora ventoso quasi ovunque. Nella notte tra domenica e lunedì aria più fredda farà il suo ingresso nelle pianure di Nordovest: lunedì il tempo sarà dunque incerto tra Piemonte e Lombardia e anche in Emilia Romagna, Marche e versante tirrenico. Temperature in calo al Nordovest, venti in attenuazione.