Pasquale Gagliardo esce dal coma: aveva battuto la testa inseguendo uno scafista

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 novembre 2017 10:48 | Ultimo aggiornamento: 8 novembre 2017 10:48
pasquale-gagliardo-coma

Pasquale Gagliardo esce dal coma: aveva battuto la testa inseguendo uno scafista

PALERMO – Cade mentre insegue uno scafista, sbatte la testa ed entra in coma. Dopo mesi il finanziere è uscito dal coma e ha commosso il web. Era successo tutto lo scorso giugno, quando Pasquale Gagliardo, finanziare in servizio a Palermo, durante un’operazione a Menfi, stava dando la caccia a un tunisino che avrebbe fatto parte di un’organizzazione criminale dedita alla tratta dei migranti.

Mentre inseguiva l’uomo sui tetti di alcuni edifici una copertura metallica si è rotta facendogli fare un volo di diversi metri. Dopo i primi soccorsi è stato portato all’ospedale Giovanni Paolo II, poi è stato trasferito a Ribera e infine a Villa Sofia, dove è stato sottoposto a un delicato intervento nel reparto di Neurochirurgia.

Come riporta Today, il suo percorso riabilitativo sarà lungo e delicato, ma alla vigilia della Giornata delle forze armate ha voluto comunque ringraziare tutti coloro che gli sono stati vicini e la sua seconda famiglia, quella della guardia di finanza.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other