Passo Rolle (Trento), tranciati cavi a due seggiovie: terrorismo ambientale?

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 dicembre 2018 11:47 | Ultimo aggiornamento: 6 dicembre 2018 11:48
passo rolle seggiovie

Passo Rolle (Trento), tranciati cavi a due seggiovie: terrorismo ambientale?

ROMA – Nella notte tra sabato e domenica dello scorso weekend, ignoti hanno tranciato parzialmente i cavi di due seggiovie al Passo Rolle, sopra San Martino di Castrozza (Trento), una delle località più note delle Dolomiti.

Prima dell’apertura degli impianti, gli addetti si sono accorti del danno e hanno impedito che ci fossero morti o feriti conseguenti a un cedimento delle funi.

I carabinieri stanno indagando in due direzioni. Una è quella della faida locale contro la società che gestisce gli impianti, l’altra punta molto più in alto ed è assai più grave e preoccupante: quella del terrorismo ambientalista contrario all’espansione senza sosta sulle montagne degli impianti di risalita.