Patente scaduta da 45 anni, denunciato ottantenne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 Novembre 2015 12:59 | Ultimo aggiornamento: 13 Novembre 2015 13:05
Patente scaduta da 45 anni, denunciato ottantenne

Patente scaduta da 45 anni, denunciato ottantenne

ROMA – Quando l’hanno fermato sul suo motorino è caduto dalle nuvole. La sua patente era scaduta da 45 anni, dal 1970 non si è mai preoccupato di rinnovarla. “Pensavo di non doverlo fare” ha dichiarato candido l’ottantenne di Quintiliano (Savona) alla Polizia Stradale che lo aveva appena fermato a un normale posto di blocco sulla strada di Valleggia. Montava un motorino 50.

Ai vigili aveva esibito vecchissime carte, è risultato che il signore aveva preso la patente nel 1961. Poi più nulla. “Avevo chiesto informazioni e mi era stato detto che non dovevo farlo” ha provato a giustificarsi di fronte agli esterrefatti agenti. C’è da dire che l’anziano ha avuto la buona ventura di non esser stato mai fermato in 45 anni.

Tutti insieme sono arrivati la multa, la denuncia per guida senza patente, il sequestro del ciclomotore. E’ vero anche che fino a 15 anni fa non servivano documenti per guidare un motorino fino a 50 cc di cilindrata. Fino a quando cioè è stato introdotto il patentino obbligatorio.

Mettiamoci che all’epoca il nostro smemorato aveva già 65 anni… Non valga  come attenuante (ma oggi è pur sempre la giornata della gentilezza).