“Patenti false acquistate su internet per 60 euro”: la denuncia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Agosto 2013 9:34 | Ultimo aggiornamento: 16 Agosto 2013 9:34
"Patenti false acquistate su internet per 60 euro": la denuncia

“Patenti false acquistate su internet per 60 euro”: la denuncia

ROMA – Oltre ai contrassegni delle Rcauto falsi, come più volte segnalato dallo “Sportello dei Diritti”, le forze di polizia stradale stanno scoprendo, in tutta Italia, il “fenomeno” delle patenti false stampate su internet.

Alcuni siti perlopiù americani, permettono infatti a chi ne avesse bisogno, di acquistare una patente o un permesso internazionale direttamente su internet. Per circa 75 dollari Usa (più o meno 56 euro) si riceve a casa la patente finta.

Il passaparola si è presto diffuso e sono tantissimi i cittadini fermati con questo tipo di documento falso, che viene utilizzato da chi ha  non è riuscito a prenderla o da chi ha difficoltà con la lingua italiana. Ovviamente per tutti scatta il deferimento in Procura per guida senza patente e poco dopo arriva la condanna ad una pesante ammenda.

Gli automobilisti beccati alla guida potrebbero essere poi completamente inesperti e non conoscere anche le più elementari regole della circolazione provocando magari incidenti.

Giovanni D’Agata, presidente e fondatore dello “Sportello dei Diritti”, spiega chei l fenomeno può essere contrastato solo attraverso controlli più severi sulle strade anche perché al momento mancano numeri certi.

Per questo motivo, gli uffici stranieri delle questure e le Prefetture stanno informando sui rischi che si corrono guidando con la patente falsa, allertando anche sulle conseguenze penali.