Pavia, tenta di violentare anziana ricoverata in ospedale: arrestato in flagranza

di redazione Blitz
Pubblicato il 28 gennaio 2018 14:19 | Ultimo aggiornamento: 28 gennaio 2018 14:19
Ospedale tentato stupro vittima 84 anni

Pavia, tenta di violentare anziana ricoverata in ospedale: arrestato in flagranza

PAVIA – Tentata violenza sessuale in ospedale ai danni di un’anziana di 84 anni stesa nel suo letto del reparto di Chirurgia. È successo l’altra notte al Policlinico San Matteo di Pavia e il responsabile è stato arrestato in flagranza dai carabinieri. La vicenda, fortunatamente non ha avuto conseguenze fisiche per la donna, che ha subito però un grande spavento.

Come racconta Il Giorno, l’uomo si è introdotto nella camera della donna al termine dell’ora delle visite e si è abbassato i pantaloni con l’intento di ficcarsi sotto le coperte. L’anziana si è però svegliata e ha iniziato a urlare: in camera si sono precipitati gli infermieri di turno:

“Appena il personale si è reso conto che l’allarme era provocato da un intruso nel reparto, sul posto è arrivato anche la sicurezza dell’ospedale. L’aggressore è così stato bloccato e sono stati chiamati i carabinieri, che hanno arrestato Antonio Campa, 45enne residente a Pavia. L’accusa della quale dovrà rispondere ai magistrati, che lo devono ancora interrogare, è di tentata violenza sessuale”.

“Un episodio senza precedenti, che lascia sconcertati anche i vertici del Policlinico, che peraltro negli ultimi tempi stanno cercando di incrementare la sicurezza, anche se finora le preoccupazioni principali erano rappresentate dai furti (…)”.