Cronaca Italia

Pavullo nel Frignano: Antonio Dettori si schianta con l’ultraleggero e muore

Pavullo nel Frignano: Antonio Dettori si schianta con l'ultraleggero e muore

Pavullo nel Frignano: Antonio Dettori si schianta con l’ultraleggero e muore (foto Ansa)

PAVULLO NEL FRIGNANO – Un ultraleggero pilotato da un Antonio Dettori, 65 anni, è precipitato questa mattina nei pressi dell’aero club di Pavullo nel Frignano, comune dell’Appennino in provincia di Modena, causando il decesso dell’uomo. Stando ad indiscrezioni sull’accaduto, il velivolo si era appena alzato in volo, prima dello schianto, ma accertamenti sono ancora in corso da parte dei carabinieri. La vittima è un uomo del posto, di Pavullo. Inutili i soccorsi arrivati immediatamente sul posto. Lo schianto non lontano dal crinale di Montecuccolo, frazione di Pavullo. Nel luogo dell’incidente sono accorsi anche i vigili del fuoco.

Aggiunge il sito Trc:

E’ accaduto poco dopo le 11. Antonio Dettori, era partito da poco quando, forse per un errore di manovra o forse un guasto tecnico, il piccolo velivolo ha perso quota schiantandosi a terra, fuori dalla pista di atterraggio. La macchina dei soccorsi, 118 e vigili del fuoco, si è subito messa all’opera ma il 67enne era già morto nello schianto. Sul posto anche i carabinieri, a cui sono affidati i rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente, e il presidente dell’Aeroclub Roberto Gianaroli. L’eliporto di Pavullo era stato teatro di un incidente anche nel maggio del 2015 quando un ultraleggero precipitò mentre stava atterrando sulla pista.

To Top