Anas: stop agli aumenti dei pedaggi sulle autostrade

Pubblicato il 4 agosto 2010 16:36 | Ultimo aggiornamento: 4 agosto 2010 16:44

Gli aumenti al casello dovranno sparire il prima possibile, così ha deciso l’Anas. La società ha comunicato alle concessionarie di non farsi pagare gli aumenti stabiliti dalla manovra in vigore dal primo luglio.

In particolare, si legge in una nota, ”l’Anas ha dato istruzione a tutte le società concessionarie di sospendere, nei tempi tecnici minimi indispensabili, la maggiorazione tariffaria adottata a partire dal primo luglio 2010”.

Gli aumenti previsti dal governo hanno subito la bocciatura del Tar del Lazio e, ieri, anche del Consiglio di Stato che ha bocciato il ricorso presentato dal Consiglio dei ministri.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other