Violentò la nipote minorenne, fu condannato e si diede latitante: arrestato in Croazia

Pubblicato il 10 Novembre 2010 11:54 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2010 12:06

Violentò la nipote minorenne, nel 2006 si diede latitante ma ora è stato arrestato. Un uomo di 73 anni, originario di Siracusa ma residente da diversi anni a Trieste, è stato fermato in Croazia nei pressi della cittadina di Umago, nel villaggio di Tor.

L’anziano deve scontare una condanna definitiva a 10 anni per violenza sessuale su minore. Ieri mattina l’uomo è stato individuato in una vecchia roulotte alla periferia dell’abitato. L’arrestato era stato condannato nel 2006 per aver compiuto dal 1999 al 2004 atti di violenza sessuale sul nipote, all’epoca dei fatti di appena sei anni.

Un mese fa la sentenza definitiva della Corte di Cassazione a dieci anni di carcere, con l’emissione di un mandato di cattura internazionale, su richiesta del pm triestino Giorgio Milillo. Nei prossimi giorni verrà avviata la procedura di estradizione da parte del Ministero della Giustizia italiano, dopo la convalida dell’arresto da parte dell’autorità giudiziaria croata.

[gmap]

5 x 1000