Cronaca Italia

Voghera, pentito evade dal carcere: era condannato all’ergastolo

Voghera, pentito evade dal carcere: era condannato all'ergastolo

Voghera, pentito evade dal carcere: era condannato all’ergastolo

CATANZARO – Un collaboratore di giustizia originario della Calabria è fuggito la mattina del 12 dicembre dal carcere di Voghera, in provincia di Pavia, dove stava scontando una condanna all’ergastolo. Donato Capece, segretario generale del Sappe, ha dichiarato che il pentito aveva ottenuto un permesso premio dal magistrato di sorveglianza, ma non è rientrato in carcere allo scadere del permesso.

Capece ha dichiarato all’Ansa che è già scattata la caccia al fuggitivo:

“Tecnicamente – ha sostenuto Capece – si tratta di evasione, e questo non può che avere per lui gravi ripercussioni se non si costituisce al più presto. Il permesso era per recarsi in una località del Piemonte. Sono già in corso le operazioni per catturarlo”.

To Top