Torino. Perquisita la casa di Moncada, ad di di Fata per Finmeccanica

Pubblicato il 3 Luglio 2012 14:11 | Ultimo aggiornamento: 3 Luglio 2012 15:13

TORINO – L’amministratore delegato di ‘Fata’, azienda parte del gruppo di Fimeccanica, ha subito una perquisizione. La casa di Ignazio Moncada e la sede della societa’ sono state perquisite dai carabinieri del Noe di Roma. Secondo quanto si e’ appreso l’iniziativa si inserisce nell’ambito dell’inchiesta sulla holding condotta dai pm di Napoli Francesco Curcio, Vincenzo Piscitelli e Henry John Woodcock. La perquisizione sarebbe stata disposta in seguito ad una intercettazione tra il presidente di Finmeccanica, Giuseppe Orsi, e l’ex presidente dello Ior Ettore Gotti Tedeschi.