Perugia, violano la quarantena per farlo in auto: multati due amanti clandestini

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Aprile 2020 15:21 | Ultimo aggiornamento: 25 Aprile 2020 15:21
Perugia, violano la quarantena per farlo in auto: multati due amanti clandestini

Perugia, violano la quarantena per farlo in auto: multati due amanti clandestini

PERUGIA – Li hanno sorpresi in auto, travolti dalla passione, nonostante il lockdown. Per questo una coppia di amanti umbri è stata multata.

L’incontro imbarazzante è avvenuto nella zona di Colle della Trinità, a ovest di Perugia. I vigili li hanno beccati in una macchina in sosta, in atteggiamenti inequivocabili. 

I due avrebbero violato la quarantena perché la loro relazione è clandestina. Alla vista degli agenti si sono rivestiti in un baleno e hanno fornito loro i documenti. 

Alla guida c’era un quarantenne residente in provincia di Perugia. A lui risultava intestata la vettura. Per fortuna, commenta sarcastico il Corriere dell’Umbria, che ne dà notizia.

“Altrimenti la contravvenzione sarebbe stata recapitata alla moglie”, probabilmente ignara di tutto.

Nella sola giornata di ieri, venerdì 24 aprile, sono stati effettuati oltre 380mila controlli e quasi 7mila sanzionati.

In particolare, secondo i dati del Viminale, sono 287.579 le persone e 98.590 le attività sottoposte a controllo: tra questi sono stati sanzionati 6.679 cittadini e 149 titolari di attività, mentre sono 95 i denunciati per false dichiarazioni e 12 i positivi ai quali è stata contestata la violazione della quarantena.

Dall’11 marzo al 24 aprile sono in tutto 10.102.522 le persone e 3.981.858 gli esercizi e le attività monitorate dalle forze dell’ordine per far rispettare le misure di contenimento del coronavirus. (Fonte: Corriere dell’Umbria, Viminale)