Perugia: fa la fila, tenta di rubare scarpe al supermercato e viene arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Marzo 2020 13:12 | Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2020 13:12
Poliiza, Ansa

Perugia: fa la fila, tenta di rubare scarpe al supermercato e viene arrestato (foto Ansa)

ROMA – Si mette in fila per entrare al supermercato, entra, finge di provare a pagare con un bancomat e alla fine tenta di rubare alcune paia di scarpe.

Protagonista della vicenda è un 33enne che, all’interno di un supermercato di Santa Maria degli Angeli, in provincia di Perugia, giunto alla cassa, dopo aver provato a pagare con il proprio bancomat, ma senza riuscirci, un paio di scarpe di un noto marchio sportivo, ha accampato la scusa di non ricordarsi il pin della carta.

Una volta vistosi annullare lo scontrino il ragazzo però non ci ha pensato due volte e si  è diretto verso l’uscita. E’ proprio verso il tragitto per uscire dal supermercato che l’addetta alla sicurezza in servizio presso l’esercizio commerciale, ha notato all’interno dello zaino che l’uomo portava in spalla altre paia di scarpe che fuoriuscivano dalla cerniera.

A quel punto lo ha inviato a restituire quanto sottratto e non pagato ma, il giovane, vistosi smascherato, ha anche tenato una fuga. Trattenuto a forza dalla sicurezza del negozio, l’uomo si è divincolato ed è riuscito comunque a guadagnare l’uscita attraverso una porta antipanico.

Grazie all’intervento della polizia, e su indicazione della sicurezza che nel frattempo lo aveva inseguito, l’uomo alla fine è stato bloccato dopo un breve inseguimento. L’uomo, di origini straniere con precedenti di polizia, che aveva nello zaino aveva 4 paia di scarpe di un noto marchio sportivo, è stato tratto in arresto per il reato di rapina.

Fonte: Agi.