Perugia: il presidente della provincia usa il sidecar invece dell'auto blu

Pubblicato il 26 Giugno 2012 11:29 | Ultimo aggiornamento: 26 Giugno 2012 11:30

CITTA' DI CASTELLO (PERUGIA) – Ha rinunciato all'auto blu utilizzando invece il suo sidecar il presidente della Provincia di Perugia Marco Vinicio Gusticchi che ha cosi' raggiunto il chilometro 12 della strada Apecchiese dove sono state illustrate le nuove misure per la sicurezza. Accanto a lui, sul posto riservato al passeggero, l'assessore alla Viabilita' Domenico Caprini.

Guasticchi ha spiegato di avere voluto cosi' ''dare un segnale in un momento in cui si parla invece solo di Province spendaccione, cosa che invece assolutamente non sono''.

Il presidente dell'amministrazione provinciale perugina stamani e' partito da casa sua, a Umbertide, alla guida del suo sidecar Ural 650 di colore verde militare con impresso lo stemma dell'ente. Ha fatto di tasca sua il pieno e lungo il percorso verso Citta' di Castello ha prelevato l'assessore Caprini con cui ha raggiunto il luogo della conferenza stampa.