Perugia, sparatoria Ponte Valleceppi: bimbo ferito era in braccio alla madre

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Luglio 2014 13:36 | Ultimo aggiornamento: 6 Luglio 2014 13:36
Perugia, sparatoria Ponte Valleceppi: bimbo ferito era in braccio alla madre

Perugia, sparatoria Ponte Valleceppi: bimbo ferito era in braccio alla madre (Ansa)

PERUGIA – Era in braccio alla madre, seduta al posto del passeggero nell’auto dell’amica di quest’ultima il bambino gravemente ferito da un colpo di pistola alla testa sparato dal padre a Ponte Valleceppi, alla periferia di Perugia. E’ quanto emerge dagli accertamenti condotti dai carabinieri e ancora in corso.

Non è comunque ancora chiaro se la donna e il piccolo siano stati raggiunti da due proiettili diversi o da uno solo.La pistola è stata trovata accanto all’uomo a terra. Aveva il caricatore pieno di proiettili.

L’uomo è giunto nei pressi della casa dove si è poi consumata l’aggressione con la sua Fiat Punto regolarmente parcheggiata lungo una stradina poco distante dall’abitazione dell’amica della ex compagna. Il carrozziere e la ex compagna, è emerso finora dagli accertamenti, si erano lasciati da poco.

Il movente ipotizzato dagli investigatori continua ad essere quello di un dissidio all’interno della ex coppia. Non erano state comunque mai presentate, né dall’uomo né dalla donna denunce di alcun tipo.