Peruviano travolto e ucciso da un treno nel Milanese

Pubblicato il 12 luglio 2010 11:31 | Ultimo aggiornamento: 12 luglio 2010 11:31

Stava camminando con la moglie sui binari a Canegrate (Milano) e, probabilmente a causa del forte temporale che ha colpito la zona, non si e’ accorto del passaggio di un treno, che lo ha travolto uccidendolo sul colpo. La vittima dell’incidente, avvenuto nella notte tra domenica 11 e lunedì 12 luglio è un peruviano di 52 anni residente a Vanzago, nel milanese.

Verso le 2.30 la coppia stava rincasando a piedi, seguendo la linea delle rotaie delle Ferrovie dello Stato, quando è stata sorpresa dal treno merci proveniente da Arona e diretto a Milano. L’uomo, morto per le ferite riportate nell’impatto, e’ stato trasportato all’ospedale di Legnano, dove nei prossimi giorni verra’ effettuata l’autopsia sul corpo.

La moglie, una connazionale, e’ rimasta illesa. Sul posto e’ intervenuto il personale del 118 e i carabinieri di Legnano, che hanno ricostruito la dinamica dell’incidente.