Pesaro, agguato in centro: 51enne ucciso a colpi di pistola

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 dicembre 2018 20:55 | Ultimo aggiornamento: 25 dicembre 2018 20:59
Pesaro, agguato in centro: 51enne ucciso a colpi di pistola (foto d'archivio Ansa)

Pesaro, agguato in centro: 51enne ucciso a colpi di pistola (foto d’archivio Ansa)

PESARO – Ucciso a colpi di pistola nel centro storico di Pesaro. Tutto è avvenuto nella serata di martedì 25 dicembre. Vittima un 51enne di origine calabrese. Almeno 20 bossoli sarebbero stati trovati sul luogo dell’esecuzione avvenuta in via Bovio. La vittima, secondo le prime informazioni, si era trasferito con la famiglia da tre anni.

L’agguato è avvenuto a pochi metri di distanza dal ristorante Da Sante, nota trattoria di pesce della città.

Secondo una prima ricostruzione, due killer incappucciati avrebbero atteso la vittima che parcheggiava l’auto in garage, per poi scaricargli addosso i caricatori. I killer hanno agito con estrema determinazione fuggendo subito dopo a piedi lungo le viuzze del centro storico.

Sul posto i carabinieri allertati dalle chiamate di residenti che hanno sentito la serie di colpi.