Pescara, cane precipita in un pozzo profondo 20 metri. Salvato dai vigili del fuoco

di redazione Blitz
Pubblicato il 12 gennaio 2018 6:30 | Ultimo aggiornamento: 11 gennaio 2018 21:34
cane-pozzo

Pescara, cane precipita in un pozzo profondo 20 metri. Salvato dai vigili del fuoco

PESCARA – Impressionante salvataggio da parte dei vigili del fuoco. Gli uomini del Comando di Pescara sono intervenuti mercoledì 10 gennaio per salvare un cane caduto in un pozzo profondo venti metri.

E’ accaduto in località Contrada dei fiori Collecorvino. Il personale operativo del distaccamento di Penne, insieme alla squadra di specialisti SAF (Speleo Alpino Fluviale) provenienti dal comando provinciale, grazie alle tecniche speleoalpinistiche sono riusciti a recuperare il cane, che non ha subito conseguenze ed è stato subito dopo affidato ai legittimi proprietari, riferisce il sito il Metropolitano. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per quanto di competenza.