Pescara, rapina in gioielleria: malviventi travestiti da postini. Rubati una settantina di Rolex

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 marzo 2018 14:44 | Ultimo aggiornamento: 13 marzo 2018 14:44
Pescara, rapina in gioielleria

Pescara, rapina in gioielleria: malviventi travestiti da postini. Rubati una settantina di Rolex

PESCARA – Rapina in una gioielleria del centro di Pescara: in azione, in via Cesare Battisti, due uomini a viso coperto, uno dei quali armato di pistola.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

I malviventi, minacciando il personale, si sono fatti consegnare, secondo le prime informazioni, una settantina di orologi Rolex, per poi darsi alla fuga. Uno dei due era vestito da postino e proprio per questo i due sono riusciti a entrare nell’attività. Sarebbero fuggiti a bordo di uno scooter.

Ricerche e indagini in corso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Pescara, agli ordini del capitano Antonio Di Mauro.