Pescara, donna violentata vicino alla stazione. Arrestato l’aggressore

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 agosto 2018 20:22 | Ultimo aggiornamento: 25 agosto 2018 20:22
Pescara, donna violentata vicino alla stazione. Arrestato l'aggressore

Pescara, donna violentata vicino alla stazione. Arrestato l’aggressore

PESCARA – Ancora uno stupro in Italia. Una donna di 39 anni è stata violentata da un senegalese di 61 anni,  [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] arrestato poco dopo, a Pescara, nei pressi della stazione.

L’uomo è in Italia perché sposato con una italiana. Le urla della donna, residente a Pescara, hanno richiamato l’attenzione di alcuni passanti che hanno bloccato l’aggressore. L’uomo è stato poi arrestato dagli agenti della Squadra Mobile e Squadra Volante. Su disposizione del pm di turno Rosangela Di Stefano, l’uomo è stato trasferito nella casa circondariale San Donato.

Nella stessa giornata un senegalese di 25 anni è stato arrestato a Mestre con l’accusa di aver violentato una ragazzina di 15 anni in una spiaggia di Jesolo mercoledì sera, 23 agosto.