Milano, nube tossica da un’azienda: intossicati 111 lavoratori

Pubblicato il 7 settembre 2012 15:32 | Ultimo aggiornamento: 7 settembre 2012 15:34

MILANO – E’ stato probabilmente un errore di miscelazione a creare la nube irritante che si è sprigionata dalle cisterne della Hulls & Capelli a Peschiera Borromeo. Centoundici dipendenti della Tnt, adiacente all’azienda chimica, hanno subito iniziato ad accusare forti bruciori alla gola e irritazione alle vie aeree.

Subito sul posto sono arrivate dodici ambulanze e quattro automediche, oltre ai vigili del fuoco con le unità speciali. Sul posto anche i carabinieri. All’origine dell’incidente l’erronea miscela di due sostanze chimiche.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other