Milano, nube tossica da un’azienda: intossicati 111 lavoratori

Pubblicato il 7 settembre 2012 15:32 | Ultimo aggiornamento: 7 settembre 2012 15:34

MILANO – E’ stato probabilmente un errore di miscelazione a creare la nube irritante che si è sprigionata dalle cisterne della Hulls & Capelli a Peschiera Borromeo. Centoundici dipendenti della Tnt, adiacente all’azienda chimica, hanno subito iniziato ad accusare forti bruciori alla gola e irritazione alle vie aeree.

Subito sul posto sono arrivate dodici ambulanze e quattro automediche, oltre ai vigili del fuoco con le unità speciali. Sul posto anche i carabinieri. All’origine dell’incidente l’erronea miscela di due sostanze chimiche.