Pescia, incidente frontale tra due auto: due morti e tre feriti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Novembre 2020 9:16 | Ultimo aggiornamento: 9 Novembre 2020 9:19
Pescia (Pistoia), incidente frontale tra due auto: due morti e tre feriti

Pescia, incidente frontale tra due auto: due morti e tre feriti (Foto d’archivio Ansa)

Incidente mortale a Pescia (provincia di Pistoia): nello scontro frontale tra due auto sono morte due persone.

Due persone sono morte nello scontro frontale tra due autovetture avvenuto a Pescia (Pistoia). L’incidente è avvenuto sulla strada provinciale 13 Via Romana.

Incidente a Pescia: oltre ai due morti ci sono 3 feriti

Sono cinque le persone coinvolte nell’incidente, tre delle quali sono state estratte dagli abitacoli dai vigili del fuoco e affidate al 118. Intervenuti sul posto anche i carabinieri e la Protezione civile di Pescia. La strada è rimasta chiusa al traffico per diverse ore.

Le due vittime

Il Tirreno fornisce ulteriori dettagli su quanto avvenuto:

Le auto coinvolte nello scontro sono un’Alfa 147 e una Dacia Duster. Le vittime sono un uomo e una donna. Uno dei tre feriti è giudicato in condizioni molto gravi.

Secondo le notizie fornite dai carabinieri intorno alle 23.20, i morti sono la conducente della Dacia Duster – una donna del 1964, residente a Pescia – e il passeggero dell’Alfa Romeo, un giovane albanese del 1987, anche lui residente nel comune di Pescia.

Incidente mortale in Campania

Un sedicenne è morto in un incidente stradale avvenuto a Limatola nel Sannio. Per cause ancora in corso di accertamento, una Mini Cooper ha perso il controllo ed è finita, dopo un incrocio, contro un muro di cemento armato di un’abitazione e si è ribaltata.

Nell’impatto è deceduto un minorenne per il quale inutile è stata la corsa all’ospedale di Caserta; era seduto sul sedile posteriore mentre sono rimasti feriti un 23enne di Sant’Agata dei Goti, portato in codice rosso al “Rummo” di Benevento, e un altro giovane, sempre di Limatola, il quale è stato condotto dai sanitari del 118 al “Fatebenefratelli”. L’incidente è avvenuto durante la notte a Limatola. Sono intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Telese Terme e i carabinieri. (Fonti: Ansa, Il Tirreno)