Pezzo di ferro nella scatola di tonno: operaio rischia di soffocare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 settembre 2014 10:33 | Ultimo aggiornamento: 10 settembre 2014 10:33
Pezzo di ferro nella scatola di tonno: operaio rischia di soffocare

Pezzo di ferro nella scatola di tonno: operaio rischia di soffocare

PADOVA – Un pezzo di ferro nella scatoletta di tonno e per poco un operaio di 23 anni di Anguillara Veneta non rischia di morire soffocato.

Lo scorso 18 agosto il ventitreenne aveva comprato la scatola di tonno in un discount di San Martino di Venezze in provincia di Rovigo. Il giorno 22 agosto all’ora di pranzo ha aperto una delle due scatolette, come racconta il Gazzettino, si è seduto a tavola con il padre e ha iniziato a mangiare.

 

Poi l’operaio ha ingerito il pezzo di ferro e ha iniziato a soffocare. Il padre è riuscito a liberare la trachea del figlio dal pezzettino di metallo del diametro di 2 centimetri e mezzo.