Piacenza, bambino morto in auto: Andrea Albanese indagato per omicidio colposo

Pubblicato il 5 Giugno 2013 12:18 | Ultimo aggiornamento: 5 Giugno 2013 12:20

carabinieri-gazzellaPIACENZA – E’ stato indagato per omicidio colposo Andrea Albanese, il 39enne piacentino che ha dimenticato per otto ore il figlioletto Luca di 2 anni a bordo dell’auto posteggiata in strada, sotto il sole, davanti al posto di lavoro, trovando poi il bambino morto sul suo seggiolino.

L’uomo attualmente si trova ancora in stato di choc ricoverato all’ospedale Guglielmo da Saliceto di Piacenza dove è tenuto sotto sedativi dai medici. Il sostituto procuratore di Piacenza Antonio Colonna, che coordina le indagini dei carabinieri di Piacenza, ha aperto un fascicolo nei confronti del genitore con l’ipotesi di reato di omicidio colposo. Venerdì prossimo il medico legale Tiziana Folin farà l’autopsia sul corpo del piccolo Luca per stabilire con esattezza quale sia stata la causa della morte.