Cronaca Italia

Piacenza, maestre arrestate: maltrattamenti sui bimbi della scuola elementare

piacenza-maestre

Piacenza, maestre arrestate: maltrattamenti sui bimbi della scuola elementare

PIACENZA – Schiaffi, grida esagerate e insulti a dei bambini della terza elementare di una scuola di Piacenza. Due maestre sono state arrestate il 14 novembre con l’accusa di maltrattamenti ai danni dei loro studenti di 8 anni, tra cui un ragazzino autistico. Le due donne avrebbero in più occasioni insultato e aggredito i piccoli allievi, come mostrato nei video girati dalle telecamere di sorveglianza installate in classe dalla polizia municipale.

Le due donne sono agli arresti domiciliari, scrive il sito Piacenza24, dopo la denuncia di una insegnante di sostegno e le immagini riprese dalle telecamere nascoste, che hanno filmatogli episodi di violenza e umiliazione fisica ai danni dei bimbi. Le arrestate sono una donna di 58 anni originaria della Calabria e una donna di 45 anni, originaria di Piacenza:

“La responsabile della struttura, a quel punto, ha contattato la polizia municipale, riportando quanto ascoltato. Gli inquirenti, coordinati dal sostituto procuratore Antonio Colonna, hanno iniziato le indagini, piazzando telecamere di sorveglianza all’interno delle aule. Telecamere che in effetti avrebbero confermato i sospetti: le due insegnanti, in più occasioni, avrebbero sferrato schiaffi agli alunni, spesso umiliandoli, il tutto accompagnato da sgridate esagerate, urla e offese.L’altro giorno, assistendo agli ennesimi episodi di violenza attraverso le telecamere nascoste, gli agenti e la procura hanno detto basta e hanno deciso di intervenire: le due maestre sono state prelevate e arrestate, ora si trovano agli arresti domiciliari”.

To Top