Viareggio, schianto al casello: morto ufficiale della Marina Pier Francesco Dalle Luche

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Marzo 2019 8:54 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2019 8:54
Viareggio, schianto al casello: morto ufficiale della Marina Pier Francesco Dalle Luche

Viareggio, schianto al casello: morto ufficiale della Marina Pier Francesco Dalle Luche

VIAREGGIO – Pier Francesco Dalle Luche, 35 anni, originario di Viareggio, è morto dopo essersi schiantato con la sua auto contro lo spartitraffico del casello autostradale di Rosignano Marittimo. Residente a Monte Argentario, l’ufficiale di Marina era da meno di un anno comandante della capitaneria di Porto di Santo Stefano.

L’auto, una Jeep Compass di colore nero, stava procedendo da sud verso nord, dunque in direzione Livorno quando poco prima delle 17 di sabato, per motivi ancora da chiarire è andato a sbattere contro lo spartitraffico che si trova poco prima della barriera autostradale e che conduce allo spazio per il pagamento del pedaggio.

A bordo dell’auto insieme all’uomo alla guida si trovava anche un cane di piccola taglia che, nello scontro, purtroppo è deceduto. I soccorritori infatti hanno trovato l’animale senza vita all’interno della sua cesta. Da una prima ricostruzione non è emerso il coinvolgimento di nessun altro mezzo nel terribile impatto. L’uomo probabilmente stava raggiungendo casa dove ad aspettarlo c’era la moglie.

Fonte La Nazione