Castelsardo (Sassari), barca affonda vicino costa: vittime sono due medici

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 agosto 2018 18:25 | Ultimo aggiornamento: 12 agosto 2018 9:04
Castelsardo (Sassari), barca affonda vicino costa

Castelsardo (Sassari), barca affonda vicino costa: vittime sono due medici (foto Ansa)

SASSARI – Sono Pier Tonio Spanu, 70 anni, dentista di Sennori, e Giovanni Di Maria, 69 anni, urologo di Sassari, le vittime [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] dell’incidente nautico avvenuto la notte tra il 10 e l’11 agosto lungo le coste di Castelsardo, all’altezza del villaggio turistico “Rasciada” in provincia di Sassari.

I due medici, accomunati dall’amicizia e dalla passione per la pesca, erano usciti la sera di venerdì 10 agosto dal porto di Castelsardo a bordo della barca di Pier Tonio Spanu, un semicabinato da sei metri con un motore da 40 cavalli per cui non è obbligatoria la patente nautica. Hanno fatto rifornimento intorno alle 19.30 e poi sono usciti per una battuta di pesca. Durante la notte alcuni turisti avrebbero sentito un boato: l’ipotesi più probabile è che l’imbarcazione si sia schiantata contro gli scogli affioranti, resi invisibili dal buio.

La prua del natante ormai quasi completamente affondato è stata notata la mattina di oggi intorno alle 7.

Il corpo di uno dei due medici è stato recuperato sugli scogli, come se avesse tentato di raggiungere la riva a nuoto, il secondo è stato scoperto all‘interno della cabina semiaffondata.