Pietro Testoni, pensionato di Alghero trovato morto a Santo Domingo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Ottobre 2019 10:45 | Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2019 10:45
Pietro Testoni, foto Facebook

Pietro Testoni (foto Facebook)

ROMA – Pietro Testoni: questo il nome del settantenne di Tissi, Sassari, trovato morto nella sua abitazione di Boca Chica, Santo Domingo. Testoni, secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato ucciso durante una rapina. Il settantenne, infatti, è stato trovato senza vita sul letto, nudo, con le mani e con i piedi legati. Tissi viveva in un appartamento in un complesso residenziale vicino al mare.

A lanciare l’allarme erano stati i vicini di Tissi. Vicini che avevano notato alcune persone scappare in tutta fretta dall’appartamento.

“Un testimone – come racconta Sassari Oggi – ha raccontato alla polizia di aver visto alle 17,20 due uomini ed una donna parcheggiati sotto l’edificio, che sarebbero successivamente andati verso la fila di appartamenti ove stava l’uomo. La polizia scientifica ha trovato nella casa del pensionato anche una bottiglietta di plastica con all’interno dell’ammoniaca, un coltello, un seghetto ed un luchetto con due chiavi rotte”.

Pietro Testoni era un ex impiegato dell’Enel: i parenti in Italia sono stati informati in queste ore della tragedia e la Farnesina ha comunicato che sta seguendo la vicenda in stretto contatto con le autorità locali. Gli investigatori sono sulle tracce di due donne e un uomo.

Fonte: La Nuova Sardegna.