Pietro Vella, vigile del fuoco cade dalle scale della caserma e muore

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 ottobre 2018 13:54 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2018 13:54
Pietro Vella, vigile cade dalle scale della caserma e muore

Pietro Vella, vigile cade dalle scale della caserma e muore

PALERMO – Pietro Vella, vigile del fuoco 61enne in servizio a Palermo, è morto nelle scorse ore all’ospedale Civico dove era stato portato e ricoverato a seguito di una caduta per le scale all’interno della caserma dei pompieri di via Scarlatti dove era in servizio.

Il dolore dei colleghi: “Tutte le volte che siamo costretti a dare la perdita di un collega – dice Giovanni Saccone dell’Associazione Pensionati personale VVF Sezione Palermo – siamo presi da profondo dolore. Stavolta oltre al dolore, vi è in me tanta tristezza e rabbia. Ieri sera intorno alle 20,ricevevo un messaggio dall’amico Pietro Vella,che mi diceva che era ricoverato, causa un incidente avvenuto durante le ore lavorative,gli davo quei consigli che si possono dare in questi casi, finivamo la chiamata dopo le 20, con tranquillità e serenità. Stamattina arriva una notizia che Pietro era deceduto. Non mi dò pace era tranquillissimo, quando il destino è crudele. Caro Pietro,ricorderò di te nei tanti anni passati insieme, il tuo sorriso, la tua disponibilità. A nome personale e dell’Associazione Pensionati personale VVF Sezione Palermo,porgiamo le condoglianze ai tuoi familiari”.

“Pietro, sei stato come un fratello per me, che Dio ti accolga”, scrive su Facebook il collega Pietro Di Vita come riporta il sito Live Sicilia. “Non sembrava un incidente così grave – aggiunge Filippo Morgante – stamattina la terribile notizia che il nostro collega non ce l’ha fatta”. “Pietro – prosegue un altro collega – ho avuto l’onore di lavorare al tuo fianco e ho capito quanto eri speciale e soprattutto per bene”.