Pieve Fosciana, trovata agonizzante sul ciglio della strada: morta donna di 63 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 Ottobre 2020 8:28 | Ultimo aggiornamento: 4 Ottobre 2020 8:28
Pieve Fosciana, trovata agonizzante sul ciglio della strada

Pieve Fosciana, trovata agonizzante sul ciglio della strada: morta donna di 63 anni (foto ANSA)

L’hanno trovata agonizzante per strada con gravi ferite. E’ stata inutile però la corsa dell’ambulanza: una donna, 63 anni, è morta poco dopo.

Non sono chiare le cause della morte di una donna soccorsa nella notte a bordo strada in provincia di Lucca, nella zona di Pieve Fosciana, al bivio per Sillico.

La presenza di una persona incosciente e gravemente ferita è stata segnalata al 118 attorno alla mezzanotte di sabato 3 ottobre.

Arrivati sul posto con un’ambulanza, i soccorritori hanno tentato a lungo, invano, di rianimare la donna, 63 anni, di nazionalità romena ma residente nella zona di Pieve Fosciana, dove lavorava.

La salma è stata portata all’obitorio dell’ospedale di Castelnuovo a disposizione del magistrato.

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, che dovranno accertare cosa ha provocato il decesso.

Ci sarà infatti da capire la causa del decesso: non è stato ancora possibile stabilire se la donna sia stata investita. (fonte AGI)