Pinerolo: si attorcigliano dopo il lancio. Morti due paracadutisti francesi

Pubblicato il 25 maggio 2010 13:50 | Ultimo aggiornamento: 25 maggio 2010 15:09

Tragico incidente stamattina nel torinese, dove due paracadutisti civili francesi, Cristoph Laurent Zagula e Catherine Groff, di 38 anni e Catherine Groff di 42, entrambi di Strasburgo, sono morti precipitando al suolo nella zona di Garzigliana, vicino Pinerolo. Entrambi erano molto esperti: lui aveva duemila lanci alle spalle, lei circa 500.

I due, che sarebbero conviventi, partecipavano a uno stage di paracadutismo della durata di una settimana che si svolge al campo di volo. Questa mattina, spiegano i soccorsi intervenuti sul posto, avevano effettuato diversi lanci. Quello che è stato loro fatale è avvenuto poco prima delle 13:00: si sono lanciati da un aereo decollato da Garzigliana mentre erano a 4.000 metri per provare una figura.

L’uomo, secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto, avrebbe impattato sul paracadute della compagna e a quel punto le vele dei due paracadute si sarebbero attorcigliate rendendo mortale il lancio. I due sono precipitati su un prato.