Pino Daniele, selfie con salma su Facebook. Enzo Gragnaniello: “Sacrilegio”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Gennaio 2015 9:04 | Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio 2015 12:47
pino daniele, selfie con salma su facebook. enzo gragnaniello: "sacrilegio"

Pino Daniele (LaPresse)

ROMA – Uno dei fan di Pino Daniele arrivati alla camera ardente a Roma, ha scattato una foto alla salma e poi l’ha postata su Facebook. Un gesto che ha fatto infuriare i fan e lasciato sbigottiti i familiari del cantante napoletano. La mania del selfie col cellulare non si è fermata nemmeno davanti a un cadavere, nemmeno davanti a quello che un presunto fan dovrebbe non dico venerare (non stiamo parlando di una divinità) ma perlomeno trattare con un maggiore rispetto. A quanto pare, però, la voglia di diventare protagonista, il bisogno di apparire, la necessità di far vedere che “io c’ero” ancora una volta ha prevalso. E il buon gusto, ancora una volta, ha perso.

“La famiglia è sconvolta perché qualcuno ha fatto una foto alla salma di Pino Daniele e l’ha messa su internet”. A dirlo il musicista Enzo Gragnaniello, amico storico di Pino Daniele, fuori dell’obitorio dell’ospedale Sant’Eugenio di Roma. “È una cosa bruttissima – ha aggiunto – una mancanza di rispetto. Rappresenta un sacrilegio per chiunque cattolico”. Forse è per questo motivo che la famiglia di Pino Daniele ha deciso di chiudere anticipatamente la camera ardente.