Pioppe di Salvaro (Bologna), bambino di 11 anni annega nel fiume Reno

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 luglio 2018 20:23 | Ultimo aggiornamento: 2 luglio 2018 20:23
Pioppe di Salvaro (Bologna), bambino di 11 anni annega nel fiume Reno

Pioppe di Salvaro (Bologna), bambino di 11 anni annega nel fiume Reno (Foto Ansa)

BOLOGNA  –  Tragedia nel fiume Reno a Pioppe di Salvaro, Comune di Vergato in provincia di Bologna. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Un bambino peruviano di undici anni è morto annegato mentre stava facendo il bagno con altri due ragazzini.

I tre, ad un certo punto, hanno avuto difficoltà a tornare a riva a causa delle correnti, molto forti in quel tratto. Ma mentre gli amici ce l’hanno fatta lui è scomparso nell’acqua ed è stato ritrovato più tardi dai sommozzatori dei Vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

Scrive il Resto del Carlino: 

Sono stati attivati immediatamente i soccorsi, e i vigili del fuoco sono arrivati in grandi forze: hanno operato i sommozzatori di Ravenna e squadre del Comando provinciale di Bologna con l’ausilio dell’elicottero. Intanto, un’ambulanza con medico a bordo si occupava dei ragazzini salvati. Le ricerche dei vigili del fuoco hanno, purtroppo, dato esito verso le 19:30: il corpo del ragazzino è stato trovato poco più a valle dal punto dove era scomparso.