Pirata della strada travolge una famiglia a Gaeta, morta la piccola Alessandra Santucci, di 4 anni.

Pubblicato il 25 Luglio 2009 13:53 | Ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2009 13:53

Non ce l’ha fatta Alessandra Santucci, la bambina di 4 anni e mezzo travolta da un’automobile a Gaeta (Latina) mentre passeggiava insieme alla sua famiglia.

La mamma, che ha riportato una frattura, ne avrà per 40 giorni mentre è miracolosamente illeso il fratellino di Alessandra, di appena due anni.

Il guidatore della vettura, Gyeci Ariel, albanese di 19 anni, è stato arrestato dai Carabinieri ed ora è indagato per omicidio colposo.

Prima dell’arresto, il ragazzo ha rischiato di subire un vero e proprio linciaggio da parte della gente accorsa sul posto.

Gyeci guidava a forte velocità lungo Corso Italia, nel quartiere balneare di Serapo, quando  ha perso il controllo del mezzo finendo contro tre vetture e travolgendo la famiglia.

La piccola Alessandra è stata subito ricoverata all’ospedale di Formia e operata alla milza, e quindi trasferita, in condizioni disperate al “Bambin Gesù” di Roma dove è morta nella mattinata di sabato.