Roma: travolge e uccide 2 persone, pirata della strada si costituisce

Pubblicato il 28 luglio 2010 21:29 | Ultimo aggiornamento: 28 luglio 2010 21:30

Ha 29 anni il pirata della strada che ha travolto ed ucciso la scorsa notte due persone a bordo di un ciclomotore sulla Roma-Fiumicino. Si è costituito nel pomeriggio ai carabinieri della stazione di Fiumicino,  ha ammesso che era alla guida di quella Renault Clio killer.

La polizia stradale, che si occupa delle indagini, ha denunciato il giovane e sequestrato l’auto. Il ragazzo ha detto di non essersi conto nell’immediatezza di quanto era successo.

Ma la scorsa notte al chilometro 11.600 della Roma-Fiumicino con la sua auto ha investito Alessandro Betta, di 41 anni, originario di Pavia e residente a Fiumicino, e una ragazza, Giorgia Ballatore, di 27 anni, di Ciampino, che erano a bordo di una Honda Sh 150.