Nuoro, investe e uccide un bimbo di cinque anni. Fugge, ma viene arrestato

Pubblicato il 6 Giugno 2010 18:16 | Ultimo aggiornamento: 6 Giugno 2010 20:28

Ha investito con la moto un bimbo di cinque anni, a Orotelli, in provincia di Nuoro, poi è fuggito, ma è stato arrestato per omicidio colposo e omissione di soccorso.

Il fatto è avvenuto poco prima delle 13 di domenica 6 giugno, sulla strada principale del paese, corso Vittorio Emanuele. Antonello Pittalis, allevatore di 33 anni, a bordo di una Honda ha investito il piccolo Francesco Pira che stava attraversando la strada insieme al padre.

Il bimbo è stato subito soccorso dal papà Andrea, che ha chiamato il 118. Il piccolo però è morto nell’ospedale di Nuoro. Pittalis è fuggito e sul luogo sono intervenuti i carabinieri di Orotelli e della Compagnia di Ottana che lo hanno individuato ed arrestato.

Ora l’uomo è accusato di omicidio colposo e omissione di soccorso, e si trova rinchiuso nel carcere di Badù e Carros a Nuoro.