Pisa, lanciano candeggina in faccia all’ambulante e scappano

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 gennaio 2019 12:55 | Ultimo aggiornamento: 13 gennaio 2019 12:55
Pisa, lanciano candeggina in faccia all'ambulante e scappano

Pisa, lanciano candeggina in faccia all’ambulante e scappano

PISA – Hanno lanciato la candeggina in faccia ad un venditore ambulante e sono scappati via a bordo di uno scooter. E’ successo sabato 12 gennaio a Pisa: a denunciare l’accaduto è Francesco, medico trentenne di origini di siciliane, che ha visto il giovane ambulante negli istanti successivi all’aggressione.

L’episodio sarebbe avvenuto poco dopo la mezzanotte. “Mi trovavo assieme ad alcuni amici in una birreria del centro – racconta il giovane medico – e abbiamo visto entrare un ragazzo di origini africane che si fiondava verso il bagno. Aveva gli occhi rossi, puzzava di candeggina e anche il giubbotto sembrava impregnato”.

L’uomo, noto in zona per la sua attività di venditore ambulante, avrebbe raccontato che due ragazzi a bordo di uno scooter gli avevano lanciato della candeggina addosso. “Ci ha detto che vedeva offuscato e su nostra indicazione si è diretto al pronto soccorso con la sua bicicletta”.