Pisa, falso cieco smascherato: faceva shopping. Da 30 anni con 2000 € al mese

Pubblicato il 7 agosto 2012 10:48 | Ultimo aggiornamento: 7 agosto 2012 12:57

falso cieco a pisaPISA – Colazione al bar, una passeggiata e pure uno sguardo alle vetrine dei negozi. Una regolare vita da pensionato, se non fosse che il protagonista della vicenda percepiva da trent’anni oltre duemila euro al mese di pensione per una presunta patologia che lo avrebbe reso cieco durante il servizio militare di leva tanto che gli era stata perfino riconosciuta la causa di servizio. E invece ci vedeva benissimo. La Guardia di finanza lo ha pedinato e filmato mentre si muoveva liberamente senza bastone o altri supporti per andare al bar, a fare shopping o a passeggio muovendosi senza problemi in mezzo al traffico.

Il falso cieco è  un uomo di Pontedera (Pisa) smascherato dalle Fiamme gialle della locale compagnia che lo hanno seguito per settimane. L’indagine, che ha portato alla denuncia del falso cieco per truffa ai danni dello stato per una cifra complessiva indebitamente percepita superiore al mezzo milione di euro, è scattata in seguito a una segnalazione pervenuta al 117. Al finto invalido sono stati anche sequestrati alcuni beni di sua proprietà a titolo preventivo.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other