Pisa, migrante di 22 anni aggredisce carabinieri durante un controllo: arrestato

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Luglio 2019 12:09 | Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2019 12:09
Pisa migrante aggredisce carabinieri

Una pattuglia dei carabinieri (Foto ANSA)

PISA – Un ragazzo di 22 anni ha aggredito due carabinieri nel pomeriggio del 17 luglio durante un controllo in strada a Pisa. Il giovane, originario della Guinea, non voleva essere identificato e ha preso a pugni i militari, che l’hanno arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Dopo l’arresto, la mattina del 18 luglio il giovane è stato processato per direttissima davanti al giudice del tribunale. Secondo quanto appreso, il giovane, per sottrarsi a controllo e identificazione, aveva reagito con spinte e pugni contro i militari nel tentativo di fuggire. Bloccato, è stato condotto nella camera di sicurezza della caserma dei carabinieri. I militari sono stati medicati per lievi escoriazioni. (Fonte AGI)