Pisticci, drogato alla guida causò incidente dove morì poliziotto: arrestato 32enne

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Settembre 2019 11:23 | Ultimo aggiornamento: 19 Settembre 2019 12:37
Pisticci, drogato alla guida causò incidente dove morì poliziotto: arrestato 32enne

L’incidente dove perse la vita Corrado Settembre il 25 luglio (foto VVF)

MATERA – Sotto l’effetto di droga, si è reso responsabile di un incidente stradale sulla provinciale Pisticci-San Basilio, in provincia di Matera, in cui perse la vita un poliziotto il 25 luglio scorso. I carabinieri hanno arrestato I.V., 32 anni, in esecuzione di una misura della custodia cautelare in carcere, con il beneficio dei domiciliari, emessa dal gip di Matera per omicidio stradale.

L’uomo è coinvolto nel sinistro dove morì Corrado Settembre, 53 anni, assistente capo coordinatore della polizia in servizio presso il Reparto Prevenzione Crimine Basilicata di Potenza e nel quale rimase gravemente ferito anche il figlio del militare.

Nella ricostruzione degli inquirenti, il 32enne quel mercoledì sera a bordo una Bmw, percorrendo la strada provinciale Pisticci-San Basilio, aveva ingaggiato una gara di velocità con altro veicolo e ha azzardato un sorpasso in curva con scarsa visibilità, invadendo pericolosamente la corsia del senso di marcia opposto. L’auto fini violentemente contro la fiancata sinistra del ciclomotore guidato dal poliziotto che procedeva in senso contrario.

Gli accertamenti hanno permesso di stabilire che l’arrestato era positivo a oppiacei, cannabinoidi e cocaina, sia nelle urine che nel sangue, e che quindi aveva assunto droga poco prima di essersi messo alla guida. (fonte AGI)